Il business digitale è basato sui dati

foto della news

Ogni servizio gratuito online, come Gmail, Twitter, Instagram…, ha ovviamente il suo tornaconto, poichè nessun business è sostenibile gratuitamente. L'utente si iscrive e utilizza i vari servizi della rete social gratis, ma in cambio si autorizza l’uso dei propri dati personali a fini commerciali.
Tutto il business del mondo digitale è basato sui dati. Tutti amiamo usare i servizi online ma nessuno vuole spendere; è un equo dare / avere, ovviamente se l’utente è informato sull’utilizzo dei suoi dati.

Facebook è gratis grazie alla vendita degli spazi pubblicitari all’interno del portale. Gli inserzionisti indirizzano minuziosamente le loro campagne verso utenti e gruppi targetizzandoli per geolocalizzazione, sesso, abitudini, preferenze, scelte commerciali, hobby, desideri, acquisti...
Da agosto, nella home di Facebook, la frase "Facebook è gratis e lo sarà sempre" è stata cambiata con la seguente "È veloce e semplice". Quando il senatore repubblicano Orrin Hatch chiese a Mark Zuckerberg come facesse a incassare 55 miliardi di dollari l’anno nonostante la dicitura "Facebook è gratis", il CEO rispose: "Senatore, noi vendiamo pubblicità."La Direttiva Europea del 2019, in vigore nel 2021, sancisce che lo scambio di dati può essere riconosciuto come una vera e proria forma di pagamento. Con lo scandalo di Cambridge Analytica, la Commissione Europea ha obbligato Menlo Park ha dare una spiegazione sulla "gratuitità di Facebook".  Da sempre ed oggi giorno più che mai, Facebook riceve una remunerazione da parte di aziende e organizzazioni per mostrare agli utenti inserzioni relative ai loro prodotti e servizi.


Per questo motivo la rete è un ottimo terreno di business per farsi pubblicità, attraverso le cosiddette "campagne sponsorizzate", targettizzando la propria audience a costi competitivi e assai più economici delle classiche forme di promozione.

Per approfondimenti, suggerimenti e chiarimenti su come creare una strategia di webmarketing avvincente sui social, contattaci o fissa direttamente un appuntamento.

Fonte: https://bit.ly/2ktKvVp